Gran finale per Pianofor3

Autore sarafranci

Pubblicato da Sarah Franci

 Gran finale per Pianofor3

Domenica 30 maggio si sono spenti i riflettori sulla rassegna Pianofo3 al Teatro dei Calanchi di Lubriano con uno strepitoso Mario Donatone accompagnato da Leno Landini e le sue molteplici fisarmoniche. Gli organizzatori ne tracciano un bilancio più che positivo. “E’ stata una rassegna di alto profilo” ci dice Gianni Abbate “premiata dal folto pubblico che è intervenuto alle tre serate, con un picco di tutto esaurito per la geniale Rita Marcotulli che con il suo tocco fluido ed incisivo ha letteralmente deliziato la platea. Non da meno la prima serata con un Annecchino che con le sue note sognate e trasognate ci ha fatto viaggiare in mondi fantastici. Mario Donatoni e Leno Landini, accoppiata unica e vincente, ha chiuso la rassegna infiammando la sala in un vortice soul/blues, dove le note da intime e soffuse, in un crescendo, sono arrivate a farci vibrare fino all’inverosimile. Da non dimenticare gli arguti interventi introduttivi del nostro musicologo Emiliano Li Castro. Siamo, quindi, più che soddisfatti e già pensiamo alla prossima edizione di Pianofor3 che sarà ancora più ghiotta. Ci stiamo intanto preparando per il prossimo grande evento estivo nella seconda metà di luglio: il festival Le Grandi Dionisiache. Un festival che coinvolgerà tutti i Comuni della nostra officina culturale I porti della Teverina, ed il suo programma esplosivo è già pronto, ma top sicret”.

ALTRE DELLA CATEGORIA

La personale del fotografo follonichese Walter Garosi racconta di Venezia, “la città sospesa” vista...
Grosseto farà ancora da cornice alla chiusura di Dilettando, la popolare trasmissione di Toscana Tv...
Si avvisano i gentili utenti che, per una riunione operativa del personale, la sede centrale della...

black wood paninoteca-osteria-birroteca