“Mare per Tutti”, nuovo successo per il progetto dedicato ai disabili

Comune e operatori balneari di Marina e Principina insieme per offrire una settimana gratis in spiaggia, con ombrellone e lettini, alle persone con handicap gravi

La stagione balneare 2016 si è chiusa con 116 richieste esaudite

Mare per Tutti continua a richiamare numerosi bagnanti sulle spiagge del litorale grossetano.
L'estate 2016 ha infatti registrato un nuovo risultato record con le 116 postazioni offerte dai 25 stabilimenti balneari che hanno aderito all'iniziativa.
Il progetto, promosso da alcuni anni dal Comune attraverso lo sportello “Urp x H” insieme agli operatori balneari di Marina e Principina, prevede la possibilità per i disabili gravi di usufruire di un soggiorno al mare gratis per una settimana al mese.
La postazione comprende un ombrellone e due lettini o sdraio a scelta tra gli stabilimenti che hanno dato la loro disponibilità, tra Marina e Principina, per tutta la stagione estiva.
Tra le persone disabili che hanno chiesto e ottenuto il soggiorno settimanale molte sono arrivate da Siena e Firenze, ma molte anche da fuori regione: da Padova a Pavia, da Roma a Napoli, e ancora da Vicenza e da Bergamo.

ALTRE DELLA CATEGORIA

La personale del fotografo follonichese Walter Garosi racconta di Venezia, “la città sospesa” vista...
Grosseto farà ancora da cornice alla chiusura di Dilettando, la popolare trasmissione di Toscana Tv...
Si avvisano i gentili utenti che, per una riunione operativa del personale, la sede centrale della...